Radiologia Tradizionale

Il principale campo di utilizzo della radiografia è quello della diagnosi medica. Tra gli esami più comuni, lo studio dell’apparato scheletrico. Il suo utilizzo in ortopedia è comune per diagnosi di fratture delle ossa, lussazioni, artrosi, per controlli post-operatori e di patologie a carico della colonna vertebrale.

La radiografia del torace è ampiamente utilizzata per l’esame dei campi polmonari e delle strutture mediastiniche come il cuore e l’arco aortico. Anche gli organi addominali vengono studiati con la radiografia, spesso facendo uso dei mezzi di contrasto per esaltare l’immagine dell’organo da esaminare.

Il macchinario disponibile nel CDE – Centro Diagnostico Europa è un Teleconmadato Digitale, modello Opera T90E della General Medical Merate S.p.a. .

Cone Beam 3D (DENTAL SCAN)

Nuova tecnica di Tomografia Computerizzata dedicata allo studio del massiccio facciale , in particolare delle arcate dentarie nella valutazione e programmazione di interventi di implantologia.

La tecnologia Cone Beam utilizza un fascio di raggi x di forma conica che consente di acquisire un ampio volume con notevole riduzione di dose di radiazioni a cui si espone il paziente rispetto ai sistemi TAC convenzionali.

La TAC Cone Beam 3D è una moderna metodologia diagnostica che consente di riprodurre sezioni (tomografia) e/o di generare un’immagine tridimensionale del cranio (o di alcune sue aree) per mezzo di radiazioni acquisite da un sensore digitale ed elaborate da un computer.

Questa metodologia è alla base della diagnostica in campo odontoiatrico ed è diventata sempre più importante nella pianificazione del trattamento e nella diagnosi dell’implantologia ed è sempre più impiegata anche in altri campi dell’odontoiatria, come ad esempio l’endodonzia e l’ortodonzia oltre che per lo studio della articolazione temporo-mandibolare e dei seni paranasali.

Lo Staff

News

Eventi

Promo

Dicono di noi