La MOC – Mineralometria ossea computerizzata è un esame diagnostico radiografico non invasivo utilizzato per valutare la mineralizzazione delle ossa.

La MOC è quindi utile per prevenire, diagnosticare e controllare l’evoluzione dell’osteopenia e dell’osteoporosi.

Sono esposte all’osteoporosi soprattutto le donne sia giovani con amenorrea o anoressia nervosa che al momento della menopausa in quanto, a causa di motivi ormonali legati a questa fase della vita sono ritenute a rischio di demineralizzazione ossea.

La MOC può inoltre essere prescritta agli sportivi che hanno spesso a che fare con infortuni da stress che non hanno una causa chiara e nel caso in cui si sospetti una rarefazione dell’osso, una calcificazione anomala, una scoliosi dorso-lombare marcata, un’artrosi degenerativa della colonna o una frattura spontanea di una vertebra.

La MOC, che ha la durata complessiva di circa 20 minuti, non richiede una particolare preparazione e può essere eseguita a qualsiasi età e non ha particolari controindicazioni, tranne la gravidanza.

La MOC non è invasiva ed è indolore. L’esposizione alle radiazioni è molto bassa.

La macchina disponibile nel CDE – Centro Diagnostico Europa è una Lunar Prodigy Primo della General Medical Systems S.p.a. .

 

Prestazioni Ambulatoriali

  • Moc Total Body
  • Moc Due Segmenti

Lo Staff

  • Dr.ssa Manuela Rucco

    Specialista in Reumatologia.

News

Eventi

Promo

Dicono di noi